L’emotività

di Onorio Zaralli Parleremo ora della dimensione emotiva “in concerto”. E’ una dimensione importantissima, al pari della tecnica strumentale e della conoscenza musicale del testo. Dirò di più: l’influenza che essa esercita sulla resa esecutiva è ancor più determinante proprio perché sfugge maggiormente al nostro controllo. Quante volte, con una buona forma fisica, una tecnica sicura, una buona conoscenza…

Read More

“Suonare con l’anima”: il sogno di ogni musicista!

Ma possiamo realizzarlo, seguendo un itinerario adeguato. Consideriamo questi tre livelli di performanc esecuzione;interpretazione;rivelazione. Il primo livello è rappresentato dall’esecuzione. Per arrivarci, occorrono quelle abilità che fanno del musicista un “virtuoso”, capace di esprimere al massimo grado tutte le possibilità del proprio strumento.Ascoltare un virtuoso in concerto si prova un senso di meraviglia, si resta, come si usa dire,…

Read More

“Playing with the soul”: the dream of every musician!

We can achieve it by following a suitable itinerary and by taking these three levels of performance into consideration: * playing;* interpretation;* revelation. The first level is represented by playing. To get there, we need those skills that make a musician a “Virtuoso”: capable of expressing the highest degree of all possibilities of their instrument. While listening to a…

Read More